FIRM-A
FARAM
Maglificio Gran Sasso Arch. G. Canali Arch. M. Pappalardo Teramo 2004-2007

L’azienda

Faram 1957 è lo storico brand delle partizioni mobili, dell’arredo per l’ufficio, pareti e contenitori, che si propone come partner di riferimento a livello internazionale per gli studi di architettura e i progettisti nel settore degli ambienti ufficio, affiancandoli in tutto il processo realizzativo, dalla progettazione all’installazione in loco. Obiettivo: rendere gli ambienti di lavoro luoghi desiderabili, flessibili e coinvolgenti, mutevoli e dinamici, spazi di condivisione e scambio di idee. La cultura dell’innovazione funzionale ed estetica ha delineato la storia dell’azienda dalla sua fondazione.

 

Le collaborazioni

L’azienda veneta, con sede in Giavera del Montello (Treviso), punta a dare continuità al legame storico con il mondo della progettazione, che ha visto la collaborazione con alcuni tra i principali studi di architettura a livello globale, tra i quali: Foster + Partners, per diversi progetti sia a Londra – coma l’iconica torre al numero 30 di St Mary Axe – che in altre città britanniche e nei Paesi Bassi; con Jean Nouvel, curando gli interni della Torre Agbar di Barcellona; con Guido Canali nell’ambito del progetto per il Maglificio Gran Sasso a Teramo.

 

Progettazione su misura

Stretto legame con il mondo della progettualità e la vocazione all’internazionalità in ottica sartoriale sono concetti chiave della vision aziendale. “Generare spazi per Faram è una missione – ha spiegato il Ceo, Massimiliano Giacomelli in una recente intervista – significa dare ai nostri progettisti e ai nostri clienti gli strumenti adatti per poter organizzare spazi di lavoro che siano moderni, flessibili, aperti al cambiamento”. Il legame a doppio filo con i progetti è mostrato anche dalla nascita, a fine 2018, di una divisione contract, con presenza in settori come retail e ospitality.

#Photo Gallery

#video gallery

Mariano Corso

Marc Augè

Massimiliano Giacomelli

Egidio Panzera

 

#photo gallery prodotti